logo


Le sue condizioni generali sono buone e il decorso procede normalmente, dice una nota di Grande Sud

Nel tardo pomeriggio di ieri il leader di Grande Sud, Gianfranco Miccichè, al termine di un incontro elettorale a Messina, ha accusato un malore. Recatosi all’ospedale Papardo, gli è stata riscontrato un’angina pectoris e applicato uno stent in endoscopia.

Le sue condizioni generali sono buone e il decorso procede normalmente, dice una nota di Grande Sud. “Per evitare inutili allarmismi – aggiunge la nota – si specifica che Miccichè non ha avuto un attacco cardiaco o infarto del miocardio”.

Lascia un Commento

*

captcha *